Ricerca geografica
Ricerca per procedura
Ricerca per caratteristica
Ricerca per procedura
Ricerca per caratteristica
Ricerca per procedura

Dati Punti di Interesse

Dati punti di interesse

I dati utilizzati per il calcolo delle distanze dai Punti di Interesse provengono dal DataBase di OpenStreetMap, distribuito con licenza ODBL, viene pertanto permesso il riuso dei dati lì contenuti secondo modalità opendata.

OpenStreetMap è una base dati geografica creata in maniera collaborativa dagli utenti, contiene un elenco molto ricco di Punti di Interesse.

La licenza scelta da OpenStreetMap permette gratuitamente l'accesso a tutti i dati cartografici sottostanti. Il progetto mira a promuovere impieghi nuovi e interessanti di questi dati.

Come può un progetto come questo creare mappe accurate?

Per la natura stessa del processo in stile wiki non vi è alcuna garanzia di precisione, ma anche le mappe rilasciate dalle aziende non ne sono però prive, proprio perché il mondo è in costante mutamento e non è possibile raccoglierne una immagine statica.

L'essenza di un processo in stile wiki è legata al fatto che tutti gli utenti hanno interesse a disporre di dati accurati. Se una persona inserisce dati inesatti, volontariamente o accidentalmente, e l'altro 99,9% delle persone lo può verificare e correggere facilmente: la stragrande maggioranza delle buone intenzioni, vince sull’esiguo numero di dati errati. I partecipanti sono in grado di correggere automaticamente le poche mele marce. Il progetto Wikipedia ha dimostrato che è possibile raccogliere una grande quantità di dati di buona qualità.

Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla pagina di copyright della OpenStreetMap Foundation e al sito web del gruppo italiano, OpenStreetMap Italia.

Non si assume responsabilità per dati errati o mancanti.

Calcolo percorsi

Il calcolo dei percorsi stradali fra la località di ubicazione dell’immobile e il Punto di Interesse viene effettuata utilizzando le API di Google Maps.